Tutto quello che hai sempre cercato su Film, Serie TV e Anime!

HomeAnime e Cartoni AnimatiBelle - Recensione

Belle – Recensione

Un viaggio alla scoperta di se stessi

Suzu (interpretata da Kaho Nakamura) è una ragazza di diciassette anni (orfana di madre) che vive insieme al padre nella prefettura di Kōchi. Suzu non è una ragazza molto socievole, trascorre le sue giornate quasi del tutto in isolamento.

Malgrado il suo carattere solitario Suzu puo’ contare su due persone Hiro (ragazza intelligente dalla lingua tagliente) e Shinobu (suo amico di infanzia e angelo custode), tutti e tre frequentano la stessa scuola tuttavia Suzu sebbene sia innamorata di Shinobu, ogni volta che quest’ultimo tenterà di avvicinarsi a lei, la nostra giovane protagonista lo respingerà al minimo batticuore. Tra un batticuore e un altro, Suzu coltiva la passione per il canto, infatti è membro del coro della sua scuola partecipa attivamente alle lezione ma senza esporsi durante le prove.

La voce di Suzu sembra essere destinata a non emergere….. “Hai ricevuto un invito per U“, un mondo virtuale dov’è possibile ricominciare a vivere. L’avatar viene creato in seguito a una scansione biometrica dell’utente, questa nuova tecnologia è in grado di potenziare e svelare le capacità nascoste dei propri utenti perciò siate prudenti e se incontrate un certo drago loggate subito fuori. Riuscirà Suzu a sconfiggere i suoi demoni?

RIFLESSIONI( POSSIBILI SPOILERS !!!)

Belle è un capolavoro dell’animazione giapponese, il suo successo non si discute. Gli appassionati del Sol Levante hanno già avuto modo di conoscere il regista del film Mamoru Hosoda in capolavori come The boy and The Beast o Wolf Children – Ame e Yuki i bambini lupo.

Mamoru Hosoda  in questo film cerca di raccontare quante piu’ storie possibili,si affrontano temi come  problemi adolescenziali  fino ad arrivare agli abusi familiari, il regista utilizza il mondo virtuale per offrire ai personaggi della sua storia la possibilità di esprimere se stessi e affrontare le proprie paure evidenziando cosi’ gli aspetti di un mondo in cui tutti troviamo riparo oggigiorno.

Conclusione

Che dire Belle è un film che colpisce il cuore, le canzoni sono molto orecchiabili talmente orecchiabili che non riesco a smettere di cantarle, mettetevi in salvo voi che potete.

Belle è il terzo film giapponese con il più alto incasso del 2021, e ha ottenuto un guadagno complessivo di 6,53 miliardi di yen al 12 dicembre 2021. Belle è disponibile nelle sale italiane dal 17 Marzo un occasione da non perdere e se siete amanti di un certo classico Disney c’è una sorpresa per voi da parte di Mamoru Hosoda ma shshshsh io non vi ho detto niente

Voto 8.5

Rispondi

- Advertisement -Link al gruppo di A tutto Streaming

GLI ULTIMI ARTICOLI

Belle – Recensione

Un viaggio alla scoperta di se stessi Suzu (interpretata da Kaho Nakamura) è una ragazza di diciassette anni (orfana di madre) che vive insieme al...

Top 5 personaggi più forti di Attack on Titan

Siamo ormai alle fasi finali di Attack on Titan, e ad aprile uscirà l'ultimo episodio dell'anime (in attesa di un annuncio per un eventuale...

Il catalogo Funimation acquisito da Crunchyroll

Crunchyroll ha annunciato ufficialmente ľacquisto del catalogo anime Funimation e, come dichiarato dalla piattaforma, il servizio garantirà un servizio completo per tutti i fan....

Serie Marvel Netflix in arrivo su Disney Plus

Daredevil e le sue serie spin-off sono state eliminate definitivamente dalla piattaforma Netflix il mese scorso e, giustamente, tutti i fan si sono domandati...

The batman, Paul Dano parla del suo Enigmista

ľ Enigmista è sicuramente uno dei personaggi più complessi e intriganti delľ Universo DC e Paul Dano, nel corso di più interviste, ha svelato...

LE CATEGORIE

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.